La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Beneficenza

Non volevo scrivere nulla sul terremoto che ha sconvolto Haiti, ma un evento simile non può passare sotto silenzio. Il numnero dei morti è incommensurabile, ancora non si sa quanti siamo, nemmemo approssimativamente. Sono già scattate le raccolte fondi, ed ho aderito, ma con un certo scetticismo, perché in queste circostanze la gente ha bisogno di cose materiali e non di denaro. Inoltre quando a suo tempo lessi che dei fondi UNICEF solamente il 10% viene utilizzato per gli aiuti, mentre il trestante 90% serve solo per mantenere la struttura (e che struttuta…com soggiorni in hotel a 5 stelle ed auto di lusso), si capisce bene che il denaro preferisco versarlo ad altre organizzazioni, tipo Medici senza frontiere o i Salesiani. Il volontariato, in quanto tale, dovrebbe contare esclusivamente sulle proprie forze, ed utilizzare i soldi esclusivamente per le spese vive, ma purtroppo non sempre è così.
Le immagini del disastro, con i cadaveri ammassati lungo le strade, uno sull’altro,  mi hanno fatto riportato alla mente le pagine di Manzoni, quando descriveva la peste che aveva colpito Milano, ed i monatti che accatastavano le salme sui carretti, per seppellirli poi in grandi fosse comuni (le foppe). E poi mi chiedo: una simile disgrazia doveva colpire un paese già così misero e povero, senza risorsa alcuna?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...