La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Archivio per 2 dicembre 2009

la “mia” Sacher

 
 
 
 
 
Lo so, non è la ricetta classica che prevede anche l’uso della farina, ma questa è davvero molto più buona, anche se è una vera bomba calorica!!!!

 

INGREDIENTI

6 uova

300 grammi di zucchero (180+120)

190 grammi di burro (170+20)

360 grammi di cioccolato fondente (180+180)

220 grammi mandorle con la buccia

marmellata di albicocche

un cucchiaio di latte

Montare i tuorli a crema con 180 grammi di zucchero, unire piano 170 grammi di burro fuso e tiepido. Fondere a bagnomaria 180 grammi di cioccolato fondente spezzettato con un cucchiaio di latte e versarlo nella crema.

Tritare le mandorle col frullatore senza sbucciarle ed unirle al composto, aggiungendo anche gli albumi montati a neve. Ungere con il burro rimanente una tortiera e cuocere in forno a 180° per un’ora. Far raffreddare bene la torta, tagliarla in due dischi e frapporre la marmellata (eventualmente diluita con un cucchiaio di rum)

Con il cioccolato e lo zucchero avanzati ed un paio di cucchiai di acqua preparare la glassa con la quale ricoprire la torta.

MOLTO IMPORTANTE

IL FORNO NON DEVE ESSERE TROPPO CALDO. IL COMPOSTO INFATTI PIU’ CHE CUOCERE, DEVE ASCIUGARSI, COME PER LA PREPARAZIONE DELLE MERINGHE.

Buon Appetito!!!!!!!!!!!!!!!!!!


si avvicina….

 
L’inverno è prossimo.  Oggi  finalmente, dopo tanti giorni di grigio e pioggia,  era sereno, ma la temperatura si è raffreddata. Dalle finestre dello studio ho visto il Catinaccio e lo Sciliar  tutti innevati, e, dalla parte opposta, anche il Macajon e la Mendola hanno un piccolo strato di neve. E’ già ora di tirare fuori il cappotto ed il giaccone pesante, ed io già sogno la primavera….

disagi

Da due giorni Vodafone (per quanto concerne il cellulare) è in tilt..SMS che non posso ricevere né inviare…partito pure il collegamento internet (e quindi niente mail)…un disastro. Ma mica ti riducono la tariffa per il disagio arrecato.