La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

A proposito d Israele

A costo di litigare con mezzo mondo, ma io sto con Israele. Tutti la condannano, ma non considerano che Israele sta facendo solo rappresaglia, e la prima a rimpere le tregue ed attaccare obiettivi civili a mezzo lanci di  missili è sempre e solo Hamas, la quale poi si fa pure scudo con innocenti. Anche sul nostro forum di Parole riflesse ho postato le mie riflessioni, che riposro qui di seguito, rispondendo così ad una richiesta di Dolly che invitata a firmare una petizione per la  cessazione delle ostilità a Gaza
 

 

Cara Sciura,

mi scuso per la lunghezza del testo, ma è funzionale a quanto voglio esprimere.

Ho visitato il link che hai citato per la pace nella striscia di Gaza e sono rimasta MOLTO perplessa.

Innanzitutto non si fa menzione alla cessazione del lancio di razzi da parte di Hamas, ma solo al ritiro delle truppe israeliane ed alla fine dei bombardamenti da parte degli stessi, come se gli Ebrei fossero la causa e non l’effetto di tante sciagure. Poi la lista dei firmatari..tutti “sinistrorsi” o quasi. Ti capisco, sei giovane ed alla tua età pendevo anch’io da quella parte, imbevuta di falsi idealismi. Poi con il passare degli anni mi sono resa conto della falsità e della faziosità di tante associazioni, di tanti partiti e di alcune sigle sindacali, e te lo dice una che ha vissuto certe cose dall’interno.

Firmare in calce quell’appello non servirà assolutamente a niente finchè Hamas non sarà messo fuori legge, e con esso i suoi folli propositi di annientamento di Israele. Del resto già tanti palestinesi cominciano ad averne le scatole piene di terroristi che usano i civili, tra cui bambini, come scudi umani per i loro obiettivi strategici (ed a tale scopo ti allego 2 filmati di youtube, nonché il link passatomi da una carissima amica ebrea sulla faziosità delle notizie che ci vengono propinate giornalmente dai nostri mass media, RAI3 e Televideo in testa..tralascio volutamente alcune testate giornalistiche…). Vedere le immagini di ragazzini presi in ostaggio o costretti all’istruzione militare, o addirittura di bimbi di pochi mesi imbottiti di tritolo, questo sì mi scandalizza e mi amareggia, tanto più che questo viene spacciato come sacrificio in nome di Dio..Ci rendiamo conto? IN NOME DI DIO! L’assassinio di poveri innocenti..Allora no, non ci sto, ed allora io, non credente, davanti alla protervia islamica che brucia bandiere israeliane e si permette di profanare il sagrato delle nostre chiese, alla croce che già porto al collo, aggiungerò

anche la stella di Davide, ma la mezzaluna islamica, simbolo di violenza, quella MAI.

 

 

Una Risposta

  1. pierpaolo

    Ho ritrovato l’amica che conoscevo, determinata nelle sue scelte, combattiva, capace di tener testa a tutti, come sul suo Bollettino di Guerra!

    "Mi piace"

    12 gennaio 2009 alle 13:06

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...